S'Orrosa 'e Monte Santu Jorghi Serrecoro Urzuleibb B&B Caterina Terebinto Maddalena  Urzulei on: FB Urzulei on: Myspace Urzulei on: YouTube Urzulei on: Flickr photogallery La nostra sfida

www.urzulei.com è un sito del network www.urzulei.eu - Oggi è il giorno: 19.4.2019 - Visualizza le previsioni meteo per Urzulei.

Benvenuti nel sito www.urzulei.eu - Tutti i tasselli del puzzle naturalistico di Urzulei.

 
 
 

Home Page
Mappa del sito
Link e Siti Amici
Promo
Locandina
Libro degli ospiti


Presepi Rionali 2015
Caras de Bidda
Bichinaos


Il centro abitato
Come arrivarci
La storia
Le Chiese


La Flora
La Fauna
L'Archeologia
La Speleologia
Gorroppu
Sa Domu'e s'Orcu
S'Arena
Or Murales


Il Costume Sardo
Il Cervo Sardo
Il Ghiro Sardo
Il Gioco Sa Murra
Memoria e Identidade
Tasso Sedda ar Bacas
Monastero a Olefani
Articolo su Urzulei

 

I monumenti funerari caratteristici dell'epoca nuragica sono le Tombe dei Giganti, dei complessi megalitici destinati alla sepoltura di personalità di spicco del villaggio. Le due tombe dei giganti in località S'Arena, nel territorio di Urzulei, si trovano su uno spiazzo roccioso, a poca distanza tra loro, da cui si può ammirare il torrione di Monte Novo San Giovanni alle loro spalle.

Le tombe dei giganti si compongonevano di una lunga camera funeraria che terminava solitamente con un abside e veniva coperta da lastre di pietra disposte orizzontalmente. L' elemento più spettacolare era la facciata, al centro della quale si trovava la stele, una grande lastra di pietra posta in verticale che terminava con una cornice rotondeggiante; ai lati della stele erano disposte, sempre in senso verticale, delle lastre più basse che formavano un'arco detto esedra. L'esedra e la camera funeraria delle tombe S'arena, sono state costruite con blocchi di pietra del posto, squadrati e disposti a filari sovrapposti.

L'ingresso delle due tombe era costituito da due grossi blocchi rettangolari probabilmente sormontati da un architrave, di cui oggi non resta nessuna traccia, e da un'altro grosso blocco scolpito con fregio dentellato, che è ancora visibile nella tomba maggiore anche se non è più nella posizione originaria.

Tutte e due le tombe si conservano in verticale per tre filari; la più grande conserva ancora la lastra di fondo nella camera. La pavimentazione delle camere funerarie è in buono stato di conservazione.

Negli anni, alcune lastre sono state asportate e al momento rimane solo una parte della struttura preesistente.

Letture consigliate: Articolo Sardegnacultura.it

 
 

Argomenti correlati:

L'Archeologia;
Le tombe dei giganti in località S'Arena;
Villaggio nuragico Or Murales;
Il Nuraghe Perdeballa;
Il Nuraghe Mereu.

 
 
 
 
 

Ritieni che alcune informazioni in questa pagina vadano modificate, ampliate o che ci siano degli errori?? Clicca qui!

 
 

Home
Crediti, Bibliografia e Sitografia
Mappa del sito
Area riservata
Contatti

L'utilizzo del presente Sito implica l'accettazione di tutte le Condizioni di utilizzo.
© copyright www.urzulei.eu - Tutti i diritti riservati.
Ogni forma di riproduzione è vietata - web engineering
Dott. Ing. Gianluca Sotgia

Sito del network www.urzulei.eu

   urzulei b&b